Che tempo che fa: Morandi e #fertilityday

Parliamo di Gianni Morandi… allora lui mette questa foto, di lui che è andato di domenica, e scoppia il pandemonio…vergognati, traditore, per colpa tua i lavoratori sono sfruttati la domenica. Cioè ma neanche avesse tirato il collo a un gatto in diretta o avesse detto che so, che Angelina ha mollato Brad Pitt per fare l’assessore nella giunta romana… E lui invece di rispondere e mandare a stendere come farebbe un Fedez normale…Invece di lasciare scappare un vaffanculo doveroso, si è messo a rispondere a tutti, anche a quelli che avevano aperto una scuola di Flamenco sui maroni, dicendo “Oh mi dispiace, scusate, non ci avevo pensato, non lo farò mai più”.

Stabiliamo che nel mondo è sempre colpa di Gianni Morandi? Facciamo così!
Uno su mille ce la fa? E gli altri 999 se la prendono in quel posto? Di chi è la colpa? Di Gianni Morandi!
E il gufo con gli occhiali che sguardo che ha, si sarà fatto una canna. Colpa di Gianni Morandi!
Scende la pioggia, non è governo ladro. È colpa di Gianni Morandi…
Se c’era un ragazzo che come lui amava i Beatles and Rolling Stones adesso ama Fedez e J-Ax, la colpa è di Gianni Morandi!

Parliamo di scottante attualità…

Praticamente, il fertility day, il giorno della fertilità, istituito dal Ministero della Sanità per ricordare alle donne di fare figli. Perché noi donne siamo distratte, siamo stupidine, non ci ricordiamo… Sai tutti i giorni la fatica, la casa, i genitori anziani, palestra, apericena… è un attimo che finisci il tuo blister di uova e non te ne accorgi, eh? Sai quante di noi la mattina si svegliano e dicono “Minchia no, anche stanotte mi sono dimenticata di farmi fecondare”

Ma poi tante di noi si confondono, perché magari c’hai il grattino in gola e butti giù la pastiglia anticoncezionale al posto delle pastiglie leone ed è un attimo…

Allora la Lorenzin, la Lorenza, la Lorenza Giovanotta, che per altro ha fatto il primo figlio a 43 anni, volevo solo dirvelo, due anzi perché sono gemelli… Li ha fatti adesso che fa il Ministro perché prima non aveva tempo perché lavorava… Ha fatto partire la prima campagna di manifesti meravigliosi che per fortuna hanno ritirato subito, dove si vede una donna che sventola la clessidra, con scritto la bellezza sfiorisce, la fertilità no, una cosa del genere.
La bellezza non ha età, la fertilità sì. Con la bella clessidra. Con questo manifesto si evince, che se non fai figli ti viene una mano enorme! E questo è preoccupante… Poi tra l’altro la clessidra? Nel 2016 la clessidra? Non c’è neanche più nei giochi di società la clessidra! Ma se viaggiamo tutto il giorno con l’iPhone, sappiamo quanti respiri respiriamo, quanti passi facciamo, dove l’hanno presa? Vicino al mantice per il camino? Al gioco dei buoi e la stufa a carbone? Che immaginario hanno? L’immaginario della casa nella prateria… infatti lì c’erano tanti figli. Insomma, potevano fare anche una meridiana secondo me, non era male… Con scritto svegliati gallina che fra un po’ diventi brodo!

Related Posts