Buoni propositi per il nuovo anno: sei libri da leggere!

libri da leggere per il 2017 - Cicapui

Cari Cicapui… come avete trascorso il Natale? Tra un’abbuffata e l’altra e mentre aspettiamo il Cenone di Capodanno, facciamo anche una lista di buoni propositi. Sicuramente tra questi non può mancare quello di leggere. Leggiamo, leggiamo tanti buoni libri durante l’anno. Per iniziare bene questo 2017, ecco i sei libri di cui non potete proprio fare a meno.

Scherzetto. Domenico Starnone. Einaudi

Un vecchio e un bambino. Una storia che dura 72 ore e si svolge tra le quattro mura di casa e il balcone. Romanzo tesissimo e profondo sul passato, il futuro, i fantasmi e la realtà, la vita che cresce e quella che è in declino. Starnone ti sbudella anche questa volta.

Gli aspetti irrilevanti. Paolo Sorrentino. Mondadori

Fa film e vince l’Oscar. Gira serie sui Papi giovani (The Young Pope) e fa una figata, scrive libri ed è bravissimo. Posso dire? Lo odio. Leggete questo romanzo. È bellissimo.

Barnum. Alessandro Baricco

Bariccone non delude mai e sai perché? Perché la sua scrittura è piena di pensieri, e tira fuori percorsi, sensi e significati. Che tu leggi, divori, mastichi e alla fine dici: grazie.

Le otto montagne. Paolo Cognetti. Einaudi

Finalmente un gran bel libro. L’ho letto in un periodo in cui ho faticato a trovarne uno. Leggetelo o regalatelo a chi ama la montagna, e non solo.. La montagna è un modo di vivere la vita… esplorando in una maniera unica e insolita il senso profondo delle relazioni. Vale la pena di iniziare questo viaggio!

La moglie. Il marito. Il dopo sbronza. La crisi di mezza età. Istruzioni per l’uso. Vallardi

Siete ancora alla ricerca del regalo giusto per moglie, marito o genitori? Eccoli. Sagacia e humor finissimi. Le illustrazioni abbinate alle parole hanno davvero un effetto coinvolgente e immediato. Non sono libri da leggere ma da ridere.

La Bella addormentata in quel posto. Luciana Littizzetto. Mondadori.

E a proposito di libri da ridere. Anche questo è assolutamente un libro da ridere, più che da leggere. Non viviamo certo nel mondo delle favole. Ma se la prendiamo con la giusta ironia, anche la situazione più balenga può conquistare a suo modo un lieto fine.

Buona lettura e tanti auguri a tutti!!! Buon Anno!!!

Related Posts