La Svedese, una storia di amore e follia

La Svedese | Cicapui

L’autrice Anna Pavignano racconta con la sua maestria l’incontro tra Livia e Milo e tutte le sensazioni che esso scatena nel cuore della protagonista. Emozioni riguardo all’amore e anche al rapporto con se stessi. L’amore e la passione Livia a visitare luoghi sconosciuti della sua personalità e la invitano a ripercorrere le ferite della sua infanzia, gli abissi sconosciuti della sua esistenza, la sua forza, la sua fragilità, la sua aggressività e la sua capacità di perdersi e ritrovarsi.

Una storia bellissima di amore e follia.

“Quando un amore finito diventa non un lutto ma la morte stessa, non è più sentimento, ma solo un terreno fertile dove le sofferenze antiche crescono in modo abnorme, degenerano e si moltiplicano fino a soffocarti. L’amore non c’entra ormai nulla, il tuo dolore non ha più a che fare con la persona che ti manca. La disperazione ce l’avevi dentro da prima”.

 

La Svedese. Anna Pavignano. Verdechiaro Edizioni

Related Posts