25 novembre: denunciamo

25 novembre - contro la violenza sulle donne

Le donne in questi ultimi anni sono diventate più coraggiose. Hanno superato la vergogna, la pena, l’imbarazzo e con assoluta determinazione hanno imparato a denunciare. Un gesto di grande audacia. Liberarsi dalla prigione e gridare a se stesse e al mondo la propria voglia di vivere vuol dire smettere di avere paura. Non sempre però sono state protette. E questo lo grido io. La loro richiesta d’aiuto è stata accolta ma poi non sorretta. Lo dimostrano i continui omicidi compiuti ai danni di donne che avevano già più volte denunciato il loro aggressore.

Le abbiamo lasciate sole, questa è la verità.

Il coraggio delle ragazze molestate ha bisogno invece di sostegno concreto, costante e attentissimo.

Dire basta alla violenza sulle donne significa anche questo. Un progetto di salvaguardia che duri nel tempo.

Le donne ferite devono sentirsi al sicuro. Guai ad abbandonarle. È una scommessa difficile, certo… Ma continuare a perderla sarebbe imperdonabile.


Foto da Resistenza Internazionale

Related Posts