Qualcosa c’inventeremo… un racconto acuto e profondo

qualcosaciinventeremo - einaudi

«Nella loro casa non c’erano regole, c’erano le abitudini: come quella dei salmoni di risalire i fiumi. Mica gliel’aveva detto qualcuno ai salmoni che se volevano sopravvivere dovevano nuotare contro corrente».

Mirko e Tommaso sono rimasti soli. Orfani da pochissimo e affidati dal tribunale dei minori ad uno zio che non vive nella stessa città. Quindi battitori liberi a tutti gli effetti. Però bravi a scuola e responsabili.

Ma si sa che le tentazioni a quell’età sono moltissime. E purtroppo anche la considerazione di sé è altissima.

Tutti ingredienti perfetti per finire nel più intricato dei guai. Un racconto di formazione intelligente dove Scianna scandaglia il cuore e la testa dei ragazzi con acutezza e modernità.

Da leggere tutto in un fiato.

GIORGIO SCIANNA. Qualcosa c’inventeremo. Einaudi.

Related Posts