Ecco il mio curriculum da premier sostituta

Voi sapete che sono di una certa caratura, una professoressa di un certo livello… quindi potrei candidarmi adesso che Conte… “Con-teeee partiròòòò”, che poi era anche un bell’uomo e tra l’altro ha la mia età, è del 1964. Quindi ecco il mio curriculum nel caso mi chiamassero a fare la premier sostituta. È lunghissimo…

Lucianina Littizzetto nata a Torino in epoca moderna, se proprio serve la data possiamo dire il 29 ottobre 1984.

Ho perfezionato la pelle con crema all’aloe vera, bella presenza, stacco di coscia corto. Bionda di sopra e bionda di sotto, vitino di vespa (ma non il presentatore), alta 1,85.

È stata Miss Italia nel 1991, Miss Testa di Minchia nel 1993, Miss Maglietta Quasi Asciutta nel 2004 e nel 2010 “miss muretto, miss garage e miss ingresso ampio e molto luminoso”.

Al David di Donatello le è stato conferito il Premio Scajola, a insaputa della giuria, ha vinto il premio Nobel per la Biologia per i suoi studi sugli OGM: Oggettivamente Grosse Minchiate.

Insignita della Pantegana d’oro alla carriera e dell’Oscar della letteratura, per il pamphlet erotico Fabio Fazio, dietro l’acquario niente.
Insegna Antropologia Culturale all’Università di Cambridge e ha pubblicato il suo saggio dal titolo Cristiano Malgioglio, che qualcuno se ne occupi.

Nell’estate del 1998 ha perfezionato il suo francese con un viaggio a Euro Disney, durante il quale ha acquistato presso il bar della giostra Calci in culo un tè alla pesca, dicendo perfettamente “merci au revoir”.

È stata in nomination all’Oscar, come spettatrice non protagonista, ha ricevuto il Nastro d’oro e Nastro azzurro Peroni, è consulente di maieutica all’università La Sorbona e consulente di maiolica all’università di Castellamonte e spesso fornisce consulenza a Marzullo sulle domande del cazzo.

Esperta in lettura di radiografie, da un anno sta frequentando un corso di massaggio prostatico in una delle migliori cliniche europee.

Ha fatto un master di lingua (adesso la sa cucinare con il bagnetto verde), attualmente fa parte dei consigli di amministrazione della Microsoft, della Apple e di Immobildream di Roberto Carlino.

È stata azzurra di scii, ha vinto la Parigi Dakar in treno ed è stata per cinque anni campionessa mondiale di Decathlon… il negozio.  Attualmente vorrebbe rilevare una tabaccheria di Pinerolo.

Disponibile part-time, full-time, anche di domenica ad orari assurdi.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, no perditempo, no Gigi Marzullo.

Related Posts