Diamo una buona notizia. Nasce un nuovo tipo di sommelier

Ogni tanto una buona notizia. È nata una nuova figura professionale, l’annusatore di puzze. C’è un grosso problema in Campania, esattamente a Giugliano. In questo posto c’è una puzza inaudita sempre e soprattutto d’estate. Non riescono neanche a tenere le finestre aperte. Hanno provato in tutti i modi con i rilevatori, ma non si riesce a capire da dove arriva questo tanfo. L’agenzia Regionale per la protezione nazionale della Campania ha stabilito che forse soltanto l’olfatto umano riuscirà a identificare e risolvere il problema di queste puzze. Quindi ha deciso di assumere annusatori professionali. Una figura professionale che non pensavo esistesse. Sono dei sommelier della puzza. Al grido di olfatti e non parole, iniziano ad annusare sono come i Ris di Parma o come i Nas fin. Quindi volevo segnalare agli amici campani che esiste una nuova app, che ti registra tutte le puzzette fatte durante la notte. Agisce come un sismografo, registra tutte le puzzette e la mattina ti fa un grafico. Non so se alla fine, ti dice anche bravo hai raggiuto il tuo obiettivo.

Related Posts